ho fotografato invece di parlare
ho fotografato per non dimenticare
per non smettere di guardare

Daniel Pennac

Autunno sui Simbruini

Le piccole cose, i colori caldi, la natura che vive mentre parte di essa si prepara per l'inverno che si avvicina.


Roma

Roma, caput mundi...

Il Centro Storico di Roma è stato iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale nel 1980, durante i lavori della IV sessione della Commissione tenuti a Parigi (1-5 settembre). Nel 1990 l'area salvaguardata è stata ampliata, a seguito della richiesta avanzata dalla Santa Sede in accordo con lo Stato Italiano, anche ai beni extraterritoriali di proprietà vaticana che si trovavano all’interno del sito di Roma ed alla Basilica di San Paolo fuori le Mura.

Immagini:   ROMA  IL SACRO

Centrale Montemartini

Per liberare gli spazi del Museo del Palazzo dei Conservatori, Museo Nuovo e Braccio Nuovo mantenendo accessibili al pubblico le opere, nel 1997 è stata allestita negli ambienti ristrutturati della prima centrale elettrica pubblica romana una mostra dal titolo "Le macchine e gli dei", accostando due mondi diametralmente opposti come l'archeologia classica e l'archeologia industriale.

Castelluccio di Norcia

Nella piana di Castelluccio di Norcia, dopo secoli di selezione delle colture e di lavorazione della terra da parte degli abitanti della zona, agli albori dell’Estate si verifica un fenomeno naturale emozionante e sorprendente: diverse specie di fiori (tra cui quelli della rinomata lenticchia locale) sbocciano contemporaneamente, colorando la piana con forme geometriche e trame sgargianti composte da diverse tonalità e sfumature di giallo, rosso, blu, violetto e verde.

Hortobagy (Ungheria)

Hortobágy è la più grande prateria naturale continua d'Europa, e il parco nazionale che la protegge dal 1973 è la più estesa area protetta dell’Ungheria (circa 63.000 ettari). Nel 1999 Hortobágy è stato dichiarato dall’Unesco patrimonio dell'umanità: la puszta, la sconfinata pianura a steppa ungherese, è stata utilizzata dall'uomo fin dai primordi per farvi pascolare gli animali domestici.

India (Rajasthan e Uttar Pradesh)

Sede della civiltà della valle dell'Indo e regione di rotte commerciali storiche e di vasti imperi, il subcontinente indiano è stato identificato con il suo commercio e la ricchezza culturale per gran parte della sua lunga storia.

Lungo il fiume Zambesi (Zambia)

Per molti anni lo Zambia è stato la Cenerentola d'Africa, trascurato dai turisti e dimenticato dal mondo intero, caduto nell'oblio anche a causa della disastrosa politica degli anni '70 e '80 che ha portato il paese al crollo economico e alla diffusa povertà.

Kerkini

Nella parte nord-ovest della Prefettura di Serres, a soli 40 km dalla città di Serres e circa 100 Km da Salonicco, si trova uno dei luoghi naturalistici più belli della Grecia, il Lago Kerkini. La sua zona umida è stata dichiarata Parco Nazionale in base alla Convenzione di Ramsar ed è una delle dieci zone umide di importanza internazionale della Grecia.

Skye, Scozia

La bellezza indomita dell‘isola di Skye è conosciuta fin dai tempi dell’epoca vittoriana, quando i primi alpinisti europei arrivavano fin qui per esplorare le sue valli selvagge e le sue montagne.
Collegata alla terra ferma da un lungo ponte arcuato, questa isola meravigliosa incanta con la varietà del paesaggio e per il suo essere uno degli angoli di Scozia in cui si custodisce e si tramanda la cultura e la lingua gaelica.
Come un mostro preistorico, Skye sembra emergere dal mare con la sua costa frastagliata, i suoi brulli e quasi inaccessibili promontori e il fascino arcaico delle sue vallate.


Colosseo Quadrato

Il "Palazzo della Civiltà Italiana" (chiamato anche "Palazzo della Civiltà del Lavoro", o "Colosseo Quadrato" dai romani) è un edificio monumentale che si trova nel quartiere EUR. Concepito dal 1936, la sua costruzione iniziò nel luglio 1938 e fu inaugurato, benché incompleto, nel 1940; i lavori si interruppero a causa del secondo conflitto mondiale nel 1943, per poi essere ultimati nel dopoguerra.

Majella

Un Parco tutto di montagna, la Montagna Madre d’Abruzzo nella parte più impervia e selvaggia dell'Appennino Centrale, la Montagna “Sacra”, perché pervasa da una sacralità monumentale che da sempre ispira profonda religiosità e per questo tanto cara al Papa Celestino V e agli eremiti.

Bayerischer Wald

Il Parco nazionale della Foresta Bavarese, il primo creato sul suolo tedesco, è una zona protetta. Pendii boscosi, profili maestosi di montagne, delicate strisce di nebbia che si stagliano nell'azzurro del crepuscolo: escursioni senza confini a piedi o in bicicletta, con la possibilità di fotografare animali tipici della fauna europea, in ambiente controllato.

Budapest (Ungheria)

Attraversata dal romantico Danubio, con le colline di Buda a occidente e l'inizio della grande pianura a oriente, Budapest è la più bella città della Mitteleuropa.

Giappone

Forse più di qualunque altro paese al mondo il Giappone è oggetto di pareri che sono frutto di semplificazioni e preconcetti; il modo migliore per capire veramente questa nazione è liberarsi da ogni pregiudizio.

Perù

Sono state le grandi civiltà che si sono susseguite nella sua storia a rendere il Perù un luogo così affascinante.

Plitvice

Il Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice si trova a metà strada tra Zagabria, capitale della Croazia, e Zara, in Dalmazia, ed è formato da 16 laghi - alimentati dai fiumi Bijela Rijeka e Crna Rijeka (Fiume Bianco e Fiume Nero) e da sorgenti sotterranee - collegati tra loro da una serie di cascate che si riversano nel fiume Korana.

Murales

A Roma, l’arte non è solo nei musei. Negli ultimi anni, artisti italiani e internazionali hanno coperto i muri della capitale di opere di street art grandi e piccole, in bianco e nero e a colori, trasformando quelle che un tempo erano zone industriali semi-abbandonate o quartieri di periferia in veri e propri musei a cielo aperto.

Immagini:   TOR MARANCIA  

Cimitero Acattolico

Non c'è al mondo altro cimitero che ispiri un tal senso di pace infinita, di speranza e di fede. Nella pace solenne dormono insieme l'ultimo sonno uomini di ogni razza e paese, d'ogni lingua ed età. Quanti però qui riposano all'ombra della Piramide di Caio Cestio, fra pini, cipressi, mirti e allori, rose selvatiche e fiammeggianti camelie, hanno tutti potuto godere la felicità di vivere più o meno a lungo nella Città Eterna.

San Galgano

Situato in Toscana, tra Siena e Grosseto, appena al di là delle colline Mersesi, il complesso composto dall'Eremo (o Rotonda) di Montesiepi e dalle rovine della grande Abbazia Circestense di San Galgano è uno dei più suggestivi che si trovano in Italia.
Nell'Eremo di Montesiepi si trova, infissa nella roccia, la spada di San Galgano.

Iceland

Lava, ghiaccio, fuoco, il verde dello sfagno e dei muschi, i colori delle piccole piante durante l'autunno, le immense distese delle colate laviche, i ghiacciai e l'erosione continua, il mare tempestoso e le aspre rocce su sui si infrange, il nero delle spiagge, i basalti e i pattern delle scogliere, il vento, i cieli minacciosi. In una parola, l'Islanda...

Ghiaccio e neve

In inverno, quando boschi e prati sono ricoperti da un soffice manto di neve, il paesaggio diventa incantato.

India (Tamil Nadu e Kerala)

Sede della civiltà della valle dell'Indo e regione di rotte commerciali storiche e di vasti imperi, il subcontinente indiano è stato identificato con il suo commercio e la ricchezza culturale per gran parte della sua lunga storia.

Oasi WWF di Orbetello

L'Oasi WWF di Orbetello, grazie alla sua posizione lungo le rotte migratorie, vede la concentrazione di migliaia di uccelli, specialmente nel periodo invernale. E' la più importante laguna del Tirreno: qui è possibile avvistare il cavaliere d'Italia che ispirò, nel 1964, l'intervento di Fulco Pratesi e Hardy Reichelt per creare una delle prime Oasi WWF. Rappresenta, quindi, un'oasi storica per il WWF e una delle più importanti e famose.

Sudafrica

Ogni nazione del mondo è caratterizzata da una certa varietà, ma il Sudafrica – che spazia dagli ippopotami del Limpopo River ai pinguini che popolano la zona del Capo – è un paese assolutamente unico.